14 Consigli per Arrangiare una Canzone

Dopo aver composto la canzone è necessario trovarle un vestito adatto! Ecco quindi 14 consigli per Arrangiare una Canzone. Entra in gioco a questo punto il lavoro dell’arrangiatore che può essere il Songwriter o una figura professionale ingaggiata per creare l’arrangiamento. 

  1. Impara dagli esperti, studiando attentamente le loro produzioni;
  2. Studia un po’ di teoria della musica e music production con manuali e corsi.
  3. Trova la tua strada tra tradizione e sperimentazione. Segui la linea di un arrangiamento standard e poi prova a sperimentare qualcosa di diverso dal solito e inaspettato;
  4. Definisci il tuo target: chi ascolterà i tuoi brani?
  5. Assicurati che la canzone abbia già una struttura definita prima di passare all’arrangiamento.
  6. Assicurati che l’arrangiamento non copra o affossi la melodia.
  7. Cura in modo particolare l’intro: gli ascoltatori tendono a giudicare fin dai primi secondi;
  8. Evita la ripetizione estrema, la monotonia ma differenzia le sezioni musicali per esempio, per dinamica e interruzioni;
  9. Lavora sul motivo: se il tuo obiettivo è creare una canzone mainstream, cioè che risuona in testa per ore, devi curare parole e melodie in modo particolare, e cercare di utilizzare giri di accordi semplici;
  10. Se vuoi creare una canzone mainstream cerca di far cominciare la parte “forte” del brano (che tipicamente è il ritornello) il prima possibile, cioè entro i primi 30 secondi del brano. Regola d’oro dei produttori di musica pop rock;
  11. Quando registri uno strumento, registrane più versioni, o take, in modo da poter scegliere quella migliore;
  12. Va bene arricchire l’arrangiamento ma attento a non mettere troppi strumenti e frasi musicali: se aggiungi troppi strumenti, il rischio è che si coprano a vicenda, creando una sgradevole confusione. Ricordati il meno è più!
  13. Chiedi sempre feedback (pareri e consigli a terzi), in modo da vedere il tuo lavoro da più prospettive;
  14. Se ti accorgi che ci sono passaggi troppo complicati o cose che non riesci a fare trova collaboratori o rivolgiti ad uno studio professionale.

Se desideri approfondire l’argomento scarica la guida di approfondimento Come Arrangiare Una Canzone compilando il form qui sotto:

Se hai bisogno di consigli per comporre e scrivere una canzone

Visita il sito: www.scriverecanzoni.com

Se invece hai bisogno di realizzare un arrangiamento

Visita il sito www.arrangiamenti-musicali.it

Sviluppare lo Stile

Trovare il proprio stile è l’obiettivo di ogni Songwriter. Lo stile rappresenta la voce dello scrittore e quindi del songwriter, dell’autore, del compositore, del cantautore. Lo stile non si può imitare è qualcosa di unico, irripetibile esattamente come il timbro di una voce. Imitare lo stile di qualcun altro sarebbe come copiare la voce di qualcun altro ovvero una caricatura!

Nessun Songwriter aspira ad essere la caricatura di qualcun altro, la brutta copia di un artista. Ogni Songwriter dovrebbe aspirare ad essere un artista unico ed irripetibile. Per questo lo stile non si impara, non si può emulare ma si sviluppa! E cambia col tempo così come cambiamo noi. E aggiungerei per fortuna!

Quanti di noi rileggendo le cose che abbiamo scritto in gioventù non si rispecchiano più, non tanto nei fatti descritti quanto nel modo in cui abbiamo esposto i fatti? Crescendo la nostra voce cambia, il nostro stile cambia perché maturiamo, facciamo nuovo esperienze e dunque il nostro stile ovvero il modo in cui diciamo, narriamo, esprimiamo, sveliamo cambia, matura, si evolve.


Guarda la Video Lezione sullo Stile